SHARE
Lozano Germania Messico

Un Messico fenomenale. Un gol di Lozano nella prima frazione di gioco regala un successo importantissimo agli uomini di Osorio contro la Nazionale tedesca. I messicani partono fortissimi cercando di alzare il ritmo fin dai primi minuti e mettendo in costante difficoltà la retroguardia di Loew. Kimmich da una parte e Plattenhardt dall’altra accompagnano le sortite offensive dei propri compagni, ma il Messico è veloce a sorprendere in ripartenza la coppia dei centrali Boateng e Hummels. E proprio sul finire di primo tempo il Messico si porta in vantaggio dopo l’ennesima azione costruita alla massima velocità con Lozano che fa esplodere di gioia i propri sostenitori.

Nella ripresa il copione non cambia con la Germania che prova a pareggiare il match, mentre i messicani provano a sorprendere per la seconda volta in contropiede Neuer. Loew inserisce Reus, Gomez e Brandt per cercare il gol del pareggio, ma Ochoa si salva in diverse occasioni. Vince il Messico, incredibile sconfitta per i tedeschi.

Germania-Messico, il migliore e il peggiore in campo

Se Lozano è il match-winner della sfida, Hector Herrera è l’uomo in più del Messico contro la Germania. Il centrocampista del Porto è davvero ovunque abbinando quantità ad un’ottima qualità tecnica di base. Tanti recuperi per il messicano anche negli istanti finali diventando imprescindibile per il Ct Osorio. Male la retroguardia della Germania sempre esposta ai continui contropiedi di Vela e compagni.

Germania-Messico 0-1, il tabellino del match

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng, Hummels, Plattenhardt (79′ Gomez); Khedira (60′ Reus), Kroos; Muller, Ozil, Draxler; Werner (86′ Brandt). A disposizione: Ter Stegen, Trapp, Ginter, Goretzka, Sule, Rudy, Rudiger, Brandt, Gundogan. Allenatore: Joachim Loew

Messico (4-2-3-1): Ochoa; Salcedo, Ayala, Moreno, Gallardo; Herrera, Guardado (74′ st Marquez); Layun, Vela (58′ st Alvarez), Lozano (66′ Raul Jimenez); Hernandez. A disposizione: Corona, Talavera, Marquez, Gutierrez, J. Dos Santos, Fabian, G. Dos Santos, Jesus C., Peralta, Aquino. Allenatore: Juan Carlos Osorio

Marcatori: 35′ Lozano

Ammoniti: Moreno, Muller, Hummels, Herrera

Arbitro: Alireza Faghani (Iran)