SHARE
Nainggolan Dzeko Roma
Nainggolan Dzeko Roma

Il Mondiale di Russia 2018 ha letteralmente rubato la scena ma in Italia i maggiori club di Serie A pensano già alla prossima stagione tuffandosi a capofitto sul calciomercato. Tra le più attive c’è l’Inter di Spalletti che punta a rinforzare enormemente il proprio organico dopo aver conquistato la qualificazione alla prossima Champions League. Il reparto sotto stretta osservazione è il centrocampo dopo aver rimpolpato i ranghi in attacco ed in difesa con i vari De Vrij e Lautaro Martinez. Per la mediana ormai da tempo si parla insistentemente di Radja Nainggolan, la cui avventura a Roma sembra ormai al capolinea. L’Inter di Spalletti fa infatti sul serio per il belga dopo una prima chiacchierata dei giorni scorsi tra il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio e l’agente del trequartista giallorosso. A spingere definitivamente Nainggolan verso i nerazzurri ci sarebbero i rapporti tesi con la società e l’arrivo a Roma di un calciatore simile come Bryan Cristante.

Calciomercato Inter, la confessione di Nainggolan

Nainggolan appare quindi sempre più lontano da Roma come evidenziato anche dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ che sottolinea come sarebbe stato lo stesso centrocampista a confermare l’imminente addio parlando con alcuni tifosi giallorossi a Fiumicino un paio di sere fa. Nainggolan avrebbe infatti ammesso: “Mi vogliono vendere…” La sensazione è quindi che a propendere verso la definitiva separazione dalla Roma sia stata la stessa società capitolina, probabilmente stufa dei suoi comportamenti fuori dal campo anche sui social. Al contrario l’Inter e soprattutto Spalletti sarebbero prontissimi ad accoglierlo in nerazzurro per rinforzare in modo concreto la mediana. Proprio alla corte dell’allenatore di Certaldo Nainggolan ha dato il massimo, chiudendo nel 2016/17 un’annata da 14 goal e 7 assist tra coppe e campionato. All’Inter dunque per ripetersi.