SHARE
lopetegui nazionale spagnola russia 2018

Julien Lopetegui potrebbe essere sollevato dall’incarico di Ct della Spagna a poche ore dall’inizio del Mondiale in Russia. Il selezionatore della Nazionale spagnola è stato annunciato ieri come nuovo allenatore del Real Madrid a partire dalla prossima stagione. Questa scelta ha sconvolto la Federazione che si è sentita, in un certo senso, tradita per l’annuncio imminente prima dell’inizio di Russia 2018 come riferisce l’edizione odierna di “Marca”. Nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti per il futuro della guida delle “Furie Rosse”, ma un possibile esonero di Lopetegui avrebbe del clamoroso.  Il dirigente Luis Rubiales ha dichiarato senza peli sulla lingua: “Faremo il meglio per la Nazionale”. Oggi alle 10.30 è prevista una conferenza stampa con il Ct spagnolo che potrebbe spiegare nel dettaglio le sue scelte.

Spagna, Lopetegui nuovo allenatore del Real Madrid

Sarà così Julien Lopetegui il successore di Zinedine Zidane sulla panchina del Real Madrid. Dopo tre Champions League vinte consecutivamente l’allenatore francese si era dimesso a fine maggio lasciando il presidente Florentino Perez a bocca aperta. La scelta del numero uno del club madrileno, però, è ricaduta sull’attuale selezionatore della Nazionale spagnola che ha così deciso subito di accettare la prestigiosa panchina dei “Galacticos”. Due settimane fa era arrivato anche il suo rinnovo con la Roja fino al 2020, ma accettare il Real è stato compito facile.