SHARE
belgio-inghilterra
Il secondo gol di Belgio-Inghilterra 2-0 - FOTO: screenshot

Finisce 2-0 Belgio-Inghilterra, gara che assegnava il terzo posto dei Mondiali 2018. L’inizio del match è appannaggio degli inglesi, che come in tutti gli altri match del loro Mondiale, riescono a sfruttare l’apporto dei due esterni arretrati, Trippier e Rose. Ma i primi tre minuti dell’incontro ingannano, infatti sono i Diavoli Rossi a passare in vantaggio con Meunier che dalla sinistra viene servito con un bell’assist di Chadli. Tempismo perfetto dell’esterno del Paris Saint-Germain e gol! Il 26enne laterale belga colpisce in maniera vincente col ginocchio. E gli uomini di Gareth Southgate accusano il colpo, limitandosi ad un inoffensivo possesso palla. Il Belgio in generale sembra più motivato ed anzi, sfiora più volte il raddoppio con i suoi uomini di punta, De Bruyne, Hazard e Lukaku. Pickford sventa tutto grazie anche ad un pò di fortuna e si va a riposo sull’1-0. Nell’Inghilterra male alcuni uomini ai quali Southgate ha dato fiducia, tra i quali Maguire.

Belgio-Inghilterra, successo meritato di Hazard e soci

Nella ripresa non cambia il canovaccio della gara. Ci prova Loftus-Cheek a cercare di dare una scossa ai suoi, ma Kompany chiude con sicurezza. Il Belgio è sostanzialmente pericoloso ogni volta che scende verso la porta di Pickford. I Tre Leoni si vedono solo con Kane al 54′ che manca l’appuntamento con un passaggio a tu per tu con Courtois. Al 60′ esce Lukaku nel Belgio – non buona questa sua finalina – ed entra Mertens. Gli inglesi sembrano voler reagire rispetto alla prima frazione di gara e sfiorano il pareggio al 70′ con un pallonetto di Dier che batte Courtois ma non Alderweireld, bravo a salvare sulla linea. Soliti cambi da una parte e dall’altra, ma poi il Belgio trova il meritato raddoppio con un pregevole contropiede finalizzato da un magnifico passaggio di De Bruyne per Hazard. Pallone leggermente sporcato da un pachidermico Maguire, il talento del Chelsea alla fine arriva a tu per tu con Pickford e lo fulmina con un rasoterra sul primo palo. Belgio-Inghilterra si chiude con un netto successo dei Diavoli Rossi e con un terzo posto che rappresenta il miglior risultato di sempre per il movimento calcistico belga.

Belgio-Inghilterra 2-0 tabellino

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, Tielemans (32′ st Dembelè), Witsel, Chadli ( 38′ pt Vermaelen); De Bruyne, Lukaku (15′ st Mertens), Hazard.
All. Martinez
INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Rose (1′ st Lingard), Stones, Maguire; Trippier, Jones, Delph, Dier, Loftus-Cheek (38′ st Alli); Sterling (1′ st Rashford), Kane.
All. Southgate
MARCATORI: pt 3′ Meunier; st 35′ Hazard
ARBITRO: Faghani (IRN)
NOTEAMMONITI: Stones, Maguire (I), Witsel (B)