SHARE
Balotelli clausole strane
Balotelli clausole strane fonte foto: profilo Instagram Mario Balotelli

Mario Balotelli sarà il nuovo attaccante del Marsiglia. Secondo quanto riporta l’edizione del prestigioso quotidiano francese “L’Equipe” il centravanti italiano è ad un passo dal club allenato da Rudi Garcia, vecchia conoscenza della Roma. Dopo l’entusiasmante cavalcata in Europa League culminata soltanto con la sconfitta in finale contro l’Atletico Madrid, il Marsiglia proverà a far tornare il buon umore ai tifosi piazzando il colpo da novanta.

Balotelli firmerà così un triennale da sette milioni di euro annui con il club francese che pagherà al Nizza circa dieci milioni di euro per aggiudicarsi il forte attaccante italiano. Con la maglia de “Les Aiglons” ‘SuperMario’ ha messo a segno 43 gol in 66 presenze: numeri da vero e proprio goleador. Offerte cinesi rifiutate, Balotelli vuole lasciare ancora una volta il segno in Ligue1.

Balotelli Marsiglia, la nuova sfida di “SuperMario”

La voglia di giocare è quella di sempre. Ora, però, Balotelli all’età di 28 anni è pronto a caricarsi sulle spalle il peso della propria squadra. Maturato nei comportamenti, “SuperMario” sembra essere davvero diventato un uomo capace di assumersi le responsabilità soprattutto nei momenti meno positivi. Le qualità tecniche non sono mai state un problema. I suoi comportamenti negativi lo hanno penalizzato maggiormente nel corso della sua carriera venendo criticato aspramente per il suo modo di essere “poco professionista”.

Ora la storia è cambiata. Balotelli vuole ritagliarsi uno spazio importante anche in Nazionale sotto la gestione di chi lo conosce molto bene, dai tempi di Inter e City, come Roberto Mancini.