SHARE
Portogallo-Marocco
Portogallo-Marocco, Cristiano Ronaldo esulta - FOTO: Twitter

Una forte suggestione che potrebbe diventare realtà. Cristiano Ronaldo sembra sempre più vicino a vestire la maglia della Juventus. La prima pagina del quotidiano sportivo portoghese “Record” parla di un trasferimento immediato con la fumata bianca che potrebbe già arrivare nelle prossime ore. Il Chelsea, inoltre, potrebbe essere l’alleato perfetto del club bianconero. I “Blues”, pronti ad annunciare come nuovo allenatore Maurizio Sarri, potrebbero mettere sul piatto circa 90 milioni di euro per Rugani e Higuain. Proprio il necessario per pagare al Real la clausola di 100 milioni di Cr7.

Come riporta l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, inoltre, Jorge Mendes, agente del campione portoghese, avrebbe manifestato al presidente Florentino Perez la volontà di andare via dopo dieci anni di trionfi e soddisfazioni personali. Il Real, infine, vorrebbe così sostituire Cristiano Ronaldo fiondandosi su uno tra Neymar e Mbappé, con quest’ultimo pronto a diventare il nuovo Ronaldo “il Fenomeno”.

Cristiano Ronaldo Juventus, silenzio di Marotta

Intercettato nella giornata di ieri tra le strade di Milano l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha preferito non rilasciare alcun commento ai microfoni di Sky Sport sul possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo in bianconero.

In Spagna, però, parlano di una trattativa già ben avviata con il direttore del quotidiano “Marca”, Juan Ignacio Gallardo, che ha parlato dell’affare Ronaldo a Sky Sport: “Non è fantamercato, la Juventus è la realtà. Cristiano è chiaro. La sensazione è che decisamente più lontano dal Real che vicino. E’ ferito e offeso dai Blancos, o succede qualcosa di clamoroso per tenerlo o parte. L’offerta della Juventus è chiara, Andrea Agnelli ha parlato più volte con Cristiano.  Il favorito per il dopo Cristiano è Neymar, sono sette mesi che si lavora sottotraccia e con cautela. Con l’entourage del brasiliano procede tutto spedito, si attende il sì del giocatore e poi ci sarà l’affondo con il Psg. Il Real ha smentito che ci sia l’offerta ufficiale per Neymar, ma non ha smentito interessi e trattative”. Tutto può succedere, cantava Vasco Rossi.