SHARE
mbappé messi

Si è già infiammata alla grande l’estate del Real Madrid, al centro di un vero e proprio intrigo di calciomercato. I ‘Blancos’ sarebbero infatti in rotta con la stella Cristiano Ronaldo ed in caso di cessione alla Juventus (o ad altre società) dovrebbero trovare un sostituto all’altezza. Impresa ardua quella della dirigenza del Real Madrid che di certo punterebbe a calciatori di primissimo livello per rimpiazzare il cinque volte pallone d’oro lusitano. Nei giorni scorsi si è parlato con forte insistenza di una possibile offerta da ben 310 milioni di euro presentata al PSG per il verdeoro Neymar. Ora invece il campione accostato fortemente alla casa blanca sarebbe Kylian Mbappè. Si tratta dunque di un periodo non semplice dal punto di vista mediatico per i campioni d’Europa che proprio due giorni fa hanno seccamente smentito l’affare Neymar con un comunicato: “L’informazione data da TVE secondo la quale il Real Madrid ha offerto 310 milioni di euro per Neymar è assolutamente falsa. Non sono state fatte offerte di alcun genere al giocatore o alla società. Il Real Madrid è sorpreso dal fatto che l’emittente televisiva abbia diffuso questa notizia senza prima chiedere informazioni alle parti interessate. In caso di contatti questa cosa sarebbe stata subito screditata”.

Real Madrid, il comunicato su Mbappè

La stessa storia si è ripetuta nel primo pomeriggio di oggi con Kylian Mbappè, prontamente smentito da un nuovo comunicato ufficiale del Real: “Rispetto alle informazioni emerse nelle ultime ore in merito ad un accordo tra Real Madrid e PSG per Kylian Mbappé, il Real Madrid afferma che queste sono assolutamente false. Il Real Madrid non ha presentato alcuna offerta, nè al PSG e né al giocatore, motivo per cui condanna la diffusione di queste informazioni”. Niente Mbappè al Real Madrid quindi, almeno per il momento. Nella capitale spagnola va infatti prima risolta la grana Cristiano Ronaldo, e solo dopo un’eventuale addio si procederebbe a trovare un degno sostituto.