SHARE
Polonia-Colombia Mina
La rete segnata da Yerry Mina durante Polonia-Colombia (Twitter @LaLigaEN)

Dopo Giappone-Senegal, che ha aperto la seconda giornata del Gruppo HPolonia-Colombia chiude il programma dell’ultimo girone del Mondiale di Russia 2018. Dopo 40 minuti avidi di emozioni, con i sudamericani più vogliosi e convinti di fare la partita, sono proprio i Cafeteros a portarsi in vantaggio. A seguito di un’azione da calcio d’angolo, il pallone arriva sul mancino di James Rodriguez che scodella delicatamente in area; sul cross si avventa Yerri Mina che sovrasta difensori e portiere polacco e di testa insacca in gol.

Nella ripresa, la prima grande occasione è per la Polonia. Al 60′, Lewandowski controlla un pallone impossibile e calcia col mancino trovando la risposta d’istinto di Ospina. Al 70′, però, arriva la doccia fredda per i biancorossi. Palla fantastica di Quintero nello spazio per FalcaoEl Tigre si invola verso la porta e con un esterno destro delizioso batte per la seconda volta Szczesny. Passano cinque minuti e la Colombia triplica. Contropiede perfetto J.Rodriguez-Cuadrado con El Dies che lancia lo juventino che a sua volta sfreccia a campo aperto e supera col piattone il portiere compagno di club. Successo che permette ai Cafeteros di giocarsi la qualificazione nell’ultimo turno contro il Senegal. Termina, invece, tra mille rimpianti l’avventura della Polonia.

Polonia-Colombia, migliore e peggiore della partita

Premio di migliore in campo per James RodriguezEl Dies, dopo aver trascorso gran parte dell’esordio in panchina, si prende sulle spalle la sua Colombia e la trascina verso una vittoria fondamentale. Due assist sontuosi, con quel mancino che torna ad incantare tutto il mondo.

Peggiore in campo Grzegorz Krychowiak. Lento, statico, sempre in difficoltà sugli attacchi colombiani. Assolutamente non in grado di giocare partite tanto importanti.

Polonia-Colombia 0-3, il tabellino del match

Polonia (3-4-3): Szczesny; Pazdan (80′ s.t. Glik), Bendnarek, Piszczek; Rybus, Goralski, Krychowiak, Bereszynski (72′ s.t. Teodorczyk); Kownacki (57′ s.t. Grosicki), Zielinski, Lewandowski. All. Nawalka

Colombia (4-2-3-1): Ospina; Mojica, Mina, D.Sanchez, Arias; Barrios, Aguilar (31′ p.t. Uribe); James Rodriguez, Quintero (73′ s.t. Lerma), Cuadrado; Falcao (77′ s.t. Bacca). All. Pekerman

Marcatori: 39′ p.t. Mina (C), 70′ s.t. Falcao (C), 75′ s.t. Cuadrado (C)

Ammoniti: 6′ s.t. Bendnarek (P), 84′ s.t. Goralski (P)

Espulsi: 

di Emanuele Catone